Windows Phone 8: indiscrezioni sulla sua nuova tastiera

 

Nell’era del multitasking, avere una mano libera può fare sicuramente comodo. Lo sa bene Microsoft a giudicare dalla nuova tastiera che potrebbe essere implementata su Windows Phone 8. Potrebbe, perché al momento non c’è nulla di ufficiale: al Windows Phone Developer Summit tenutosi lo scorso giugno a San Francisco, tradizionale evento dedicato a tutti gli sviluppatori Windows Phone durante il quale è stata annunciata la nuova versione del sistema operativo mobile, il colosso di casa Redmond ha solo segnalato alcune esclusive riguardanti la piattaforma, senza riferire le novità che vedremo in Windows Phone 8 .

Al momento l’unica informazione è una foto trapelata da una presentazione di Microsoft Research e diffusa dalla community Windows Phone, WMPowerUser, ma tanto è bastato a scaldare la curiosità.

Il layer concept mostrato dai ragazzi di Microsoft Research racconta che la tastiera, grazie alla sua particolare forma ad arco, è stata ottimizzata per consentire all’utente di digitare del testo utilizzando solo il pollice di una mano; ciò dovrebbe rendere la scrittura sul dispositivo mobile molto più semplice e immediata al confronto con le attuali tastiere standard.

Le lettere risultano divise in gruppi di tre/quattro per ogni tasto, presumibilmente quindi si tratterà di una tastiera intelligente che identifica automaticamente il contesto durante la scrittura sfruttando algoritmi in grado di predire quale parola si sta digitando e magari anche quella successiva, un funzionamento quindi abbastanza simile al classico T9 presente nelle tastiere alfanumeriche.

La soluzione che la casa statunitense potrebbe adottare non è però così nuova, ricorda molto infatti le tastiere di alcuni particolari computer ultraportatili di quando tutto faceva sospettare che la keyboard curva ed ergonomica avrebbe avuto grande successo.

Il device nella foto è un HTC Trophy, ovvero uno smartphone Windows Phone di prima generazione e ciò, considerando che per far girare una tastiera ridisegnata non occorre un processore multicore, apre la speranza di tutti i possessori di Windows Phone 7.5 di vedere questa funzionalità anche sulla prossima release 7.8 dedicata agli smartphone di prima e seconda generazione che sarà presto rilasciata da casa Redmond. Come ormai si sa infatti, Windows Phone 7.5 non sarà aggiornato a Windows Phone 8, ma riceverà solamente un aggiornamento noto come Windows Phone 7.8; riguardo al rilasciare notizie in merito a quali novità di Windows Phone 8 saranno integrate nell’aggiornamento 7.8, Microsoft è di manica abbastanza stretta.

Recentemente però, Ben Lower, product manager in Microsoft, in un tweet ha lasciato intuire che gli attuali possessori di uno smartphone, con il prossimo major update, non riceveranno solo la nuova schermata Start, bensì anche altre novità. I possessori di Windows Phone che, delusi, minacciano di passare alla concorrenza, di certo le attenderenno lungo il fiume.

Ben Lower Twitter

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Windows Phone 8: indiscrezioni sulla sua nuova tastiera  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento