Tutte le novità dal WWDC 2012

 

È iniziato ieri il WWDC 2012 (Worldwide Developers Conference), evento Apple atteso da mesi nel quale l’azienda di Cupertino svela le novità prossime alla commercializzazione.

Le news sono molte, la maggior parte delle quali già anticipata dai rumors diffusi nella rete, e riguardano sia la parte software che i dispositivi hardware della mela.

Dopo l’introduzione della conferenza affidata a Tim Cook e a Siri, sono state presentate le novità dei Mac, in particolare dei nuovi MacBook Air e MacBook Pro. Il nuovo Air si presenta più sottile e più performante rispetto alla generazione precedente, con un processore Intel Core i5 o i7 Ivy Bridge, memoria fino a 8 GB e SSD raddoppiata. La GPU è integrata e le porte USB 2.0 sono state sostituite con USB 3.0. Ad attirare maggiormente l’attenzione, però, è il nuovo MacBook Pro con Retina Display che unisce prestazioni top gamma ad un’estrema portabilità. L’eliminazione del disco rigido e del lettore DVD ha permesso infatti di ridurre lo spessore a soli 1,8 cm portando il peso a circa 2 kg. Lo schermo da 15” con tecnologia Retina Display è dotato di una straordinaria risoluzione da 2880×1800, che dona una definizione dell’immagine mai vista prima. Il cuore di questo notebook è un processore Intel Core i7 Ivy Bridge, con archiviazione  flash fino a 768 GB. Il supporto grafico è affidato ad una scheda Intel HD Graphic 4000, ma è disponibile anche la più potente NDIVIA GeForce GT 650M con 1 GB di memoria dedicata. È dotato di OS X Lion modificato per supportare il Retina Display ed è stata migliorata l’autonomia della batteria, che dura fino a 7 h.

MacBook Pro Retina Display MacBook Air 2012 OS X Mountain Lion iOS 6

A proposito di sistemi operativi, è stato anche presentato ufficialmente il nuovo OS X 10.8 Mountain Lion che sarà disponibile a partire da Luglio al prezzo di 15,99 €. Le caratteristiche principali del nuovo sistema operativo erano già state anticipate con il rilascio della versione beta, in particolare:

  • Migliorato iCloud che ora permette di condividere molti più documenti;
  • iMessage disponibile anche su Mac;
  • Centro notifiche personalizzabile, per avere a portata di mano e-mail, eventi del calendario, promemoria e molto altro;
  • Un’integrazione maggiore con Facebook e Twitter;
  • AirPlay per riprodurre il desktop del proprio Mac su AppleTV;
  • Game Center anche per Mac;
  • Una nuova versione di Safari con modalità di ricerca dalla barra degli indirizzi (come per Chrome) e supporto per i comandi multi-touch;
  • Aggiornamenti e notifiche automatiche quando il Mac è in sleeping mode.

Infine, troviamo il nuovo iOS 6 che presenta non poche novità rispetto al OS mobile precedente e si caratterizza per una forte integrazione con il mondo dei social network. Interfaccia e grafica restano immutate, si aggiungono però nuove funzioni e applicazioni. Oltre all’integrazione completa con Facebook e Twitter i cambiamenti principali sono:

  • Funzione Do Not Disturb per mettere il telefono in modalità silenzioso durante la notte;
  • Face Time  utilizzabile anche con la rete 3G;
  • iCloud Tab per condividere i tab di internet;
  • Shared Photo Streams per condividere le proprie foto in modo immediato;
  • Migliorati gli allegati alle e-mail;
  • Siri migliorato e in italiano;
  • Applicazione proprietaria per le mappe, con navigazione Turn by turn, renderig 3D, indicazioni stradali vocali collegabili con il sistema di navigazione della propria auto.

Il nuovo sistema operativo si caratterizza per una forte compatibilità con i device precedenti: ad esclusione dell’ iPhone 3G e del primo iPad, iOS6 funzionerà su tutti gli altri dispositivi. Il rilascio è previsto in autunno, in concomitanza con il nuovo iPhone. Proprio quest’ultimo è il grande assente del WWDC 2012. Probabilmente, come è avvenuto in passato, al nuovo iPhone 5 sarà dedicato un evento di presentazione specifico, durante il quale, forse, saranno integrate le novità di iOS 6 che per il momento non convince gli appassionati che si aspettavano novità più significative ad un anno di distanza dal rilascio di iOS 5.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Tutte le novità dal WWDC 2012  

Tag

, , , , ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità presso l’Università di Pavia, coltiva da sempre la passione per tutto ciò che è creativo: dal disegno alla scrittura. Essere autrice di un blog significa mettere le proprie conoscenze ed esperienze a disposizione degli utenti sperando che possano essere utili così come altri blogger sono stati, e continuano ad esserlo per lei.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento