14 febbraio: il Surface RT arriva in Italia

 

A chi crede che San Valentino sia un giorno importante solo se sei Charlie Brown, il bambino antieroe e rassegnato che pensa che quando non ricevi mai lettere d’amore tu debba far finta che qualsiasi cosa sia una lettera d’amore, o se appartieni alla comunità dei Peanuts, l’unica che per amore ancora sappia urlare di gioia e ballare alla fermata del pullman convinta che se ci hanno messo qui sulla Terra sia per far felici gli altri, ecco, a voi Microsoft ha deciso di dare un motivo diverso per aspettare quella festa: già lanciato da quasi tre mesi in diversi mercati mondiali, il 14 febbraio in Italia e in altri dodici paesi europei arriverà Surface Windows RT, il primo tablet a marchio proprio realizzato dalla casa di Redmond dotato del sistema operativo Windows 8.

surface_rt

Raddoppiando il numero di mercati in cui il tablet sarà disponibile – lo si troverà in vendita presso il Microsoft Store Online e nei negozi specializzati – Microsoft confida di riuscire a guadagnare terreno e limitare così le incursioni di Amazon, Apple e Google nel mercato della mobilità aziendale: Surface RT ha debuttato negli Stati Uniti a fine ottobre e secondo le stime di UBS riportate dal sito di economia e finanza Bloomerg le vendite nell’ultimo trimestre avrebbero toccato un milione di unità, appena la metà di quelle che l’azienda aveva previsto, al punto che perfino il CEO di Microsoft Steve Ballmer lo scorso novembre definì modeste le vendite del device.

Forse proprio per questo debutto a stelle e strisce non indimenticabile, Microsoft ha detto che cercherà di spingere il più possibile sul marketing per convincere gli indecisi che il suo tablet, offrendo funzionalità degne di un laptop come il collegamento Cloud di SkyDrive, il video HD, il supporto Kickstandper tenere in piedi il device, una porta USB, uno slot micro SD, Xbox Music e i giochi, sia meglio di iPad e tablet Android, ma la convinzione di avere successo con l’uscita nel Vecchio Continente è grande e la Divisione Windows di Microsoft Italia si è già definita entusiasta.

Surface Windows RT uscirà in Italia in due versioni: i prezzi partono da 499 euro (IVA compresa) per il modello da 32GB e salgono fino a 599 euro per chi invece vuole acquistare il tablet con abbinata la rivoluzionaria Touch Cover che incorpora una tastiera touch oppure con la più tradizionale Type Cover dai tasti meccanici. Il package di serie comprende una cover a scelta tra i due modelli di colore nero, ma si potranno scegliere anche altre colorazioni a 119 euro quali bianco, blu, magenta e rosso. Per quanto invece riguarda il prezzo della versione da 64GB non si hanno ancora notizie sicure.

A San Valentino arriveranno anche gli accessori ufficiali Microsoft per Surface, in particolare il Wedge Touch Mouse Surface Edition che inizialmente sarà disponibile solo nei mercati dove Surface è già in vendita come Francia, Germania, Gran Bretagna e Stati Uniti, ma prossimamente arriverà anche in Italia. Comunque state tranquilli, se nel frattempo vi innamorate potete comprare Surface RT lo stesso.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
14 febbraio: il Surface RT arriva in Italia  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento