Galaxy vs iPhone: Samsung batte Apple nelle vendite

 

Periodo positivo quello che sta vivendo Samsung, il colosso sudcoreano che con la fortunata gamma Galaxy si è reso il diretto concorrente di Apple.

Sembrerà strano – o forse no – ma secondo l’indagine condotta da Strategy Analytics, nel secondo trimestre del 2012 Samsung è riuscita a vendere 52,1 milioni di device contro i “soli” 26 milioni dell’azienda di Cupertino, praticamente il doppio.

Galaxy vs iPhone

Un’eterna disputa dunque tra i due colossi della tecnologia, che vede Samsung aggiudicarsi il 34,6% dell’intero mercato, lasciando ad Apple solo il 17,8%. Un successo dovuto sicuramente alla gamma Galaxy, arrivata alla terza generazione con l’ultimo gioiellino di casa, il Samsung Galaxy S III, smartphone ufficiale delle Olimpiadi di Londra 2012, che in soli due mesi di commercializzazione ha superato i 10 milioni di unità vendute.

Ma non solo, dietro a questo periodo roseo, che sta garantendo a Samsung un guadagno superiore al 60% del profitto, c’è una strategia di marketing diversa rispetto a quella di Apple: mentre l’azienda di Cupertino intende rivolgersi a un unico target, offrendo un solo modello di fascia alta, quella sudcoreana, infatti, punta a soddisfare le esigenze di diversi target, con una offerta più ampia.

Apple potrebbe rifarsi con la presentazione dell’iPhone5 a ottobre? Probabilmente sì, ma intanto anche Samsung si sta muovendo sul fronte delle novità con il Galaxy Note 2, smartphone ancor più potente del Galaxy S III, che sarà presentato ufficialmente a fine agosto all’IFA di Berlino.

Ad ogni modo, la concorrenza si fa sempre più agguerrita tra Samsung ed Apple, gli unici veri colossi che attualmente dominano l’intero mercato degli smartphone.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Galaxy vs iPhone: Samsung batte Apple nelle vendite  

Tag

, , ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Comunicazione Massmediale presso la facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere dell’Università Cattolica di Milano, affascinata dal mondo della comunicazione, e della scrittura, come una delle forme che più incarna questa missione. I saggi a scuola, il diario personale a casa, scrittura creativa all’università e ora il blog. Una realtà dove si scrive per gli altri, dove ciò che conta è chiarezza, semplicità e arrivare al lettore. Ed ecco che qui, allora, la scrittura diventa ancora più dialogo.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento