Registra ed invia i tuoi video con Skype

 

La clip può durare al massimo tre minuti, nel caso sia più lunga devi trovare un altro modo per inviarla ad amici e parenti perché non puoi utilizzare la nuova funzionalità video di Skype: Microsoft per mesi si è focalizzata sul servizio VoIP e qualche giorno fa in stretta collaborazione con Twitter ha annunciato il rilascio di una nuova funzione di messaggistica che consente di registrare, riprodurre e inviare video-messaggi ai propri contatti Skype, sia a quelli in linea che a quelli offline non disponibili per la chat che riceveranno il video-messaggio al primo collegamento.

Al momento il tasto “Invia messaggio video” integrato all’interno del menu Conversazioni è disponibile unicamente per gli utenti di Stati Uniti e Regno Unito e, cosa che lascia piuttosto perplessi essendo Skype proprietà di Steve Ballmer, solo per iOS, Android e Mac, in ogni caso coloro che utilizzano Skype per Windows e Windows Phone possono ricevere i messaggi grazie a un link per la visualizzazione online, il limite è che non li possono creare.

screenshot video-messaggi skype

Una volta che l’utente abbia realizzato il video con la fotocamera frontale del proprio dispositivo – con tanto di opzione per passare a quella posteriore -, esso è inviato direttamente nella parte di Skype dedicata alla chat: Microsoft, per ricordare ai distratti che nella vita nulla sia gratis tranne le brutte notizie, ha comunicato che questo innovativo servizio fa parte di Skype Premium, e per Skype Premium intende dire che è un account a pagamento, però lo puoi provare gratuitamente, il colosso di Redmond ci dà infatti la fantastica opportunità di registrare fino a 20 messaggi gratis, poi potrai continuare ad usufruire di Skype Video Messages solo se sottoscriverai un abbonamento che include anche chiamate illimitate verso un paese a scelta e le videochiamate di gruppo con prezzi a partire da 4,01€ al mese. In Italia e in tutto il resto del mondo questo sarà possibile entro la fine di aprile, come annunciato da un portavoce di Skype.

La nuova versione di Skype prevede anche altre migliorie sebbene di minore rilievo come la riconnessone automatica di una chiamata interrotta quando la ricezione WiFi o della rete mobile è scarsa o la possibilità di aprire le conversazioni recenti in una nuova barra laterale, ma riguardo la nuova build, la testata online The Verge scrive che “Di sicuro non è un rivale di Vine, visto che la feature non ti fa registrare in sequenza, ma Skype dice che tale funzionalità è ancora allo stadio di beta testing iniziale”.

Vine è il giovane servizio di Twitter che consente di realizzare videomontaggi da sei secondi e di condividerli istantaneamente: che sia vero o no che sei secondi bastino per generare una storia di senso compiuto e che i limiti imposti dal social network fin dal processo di content creation non snaturino la libertà degli utenti, ma la innalzino, di certo l’ipercorto cambierà il futuro. Speriamo solo che dopo esserci tutti scoperti fotografi con Instagram, adesso non diventiamo anche tutti registi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Registra ed invia i tuoi video con Skype  

Tag

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

1 Commento

  1. alice scrive:

    COME SI FA AD MANDARE IL VIDIO

 
 

Lascia un commento