Un nuovo tablet in arrivo in casa HTC

 

Provaci ancora, HTC! No, non è il remake hi-tech del vecchio film di Herbert Ross, è quanto rivelato da un portavoce della casa taiwanese alla rivista inglese PC Advisor. HTC ha infatti confermato di essere in procinto di lanciare un nuovo tablet Android dalle caratteristiche uniche. La tavoletta, che si chiamerà HTC Vertex, al momento è attesa solo nel mercato britannico e l’intenzione dell’azienda sembrerebbe quella di commercializzarla attraverso un unico punto vendita: ciò ha sollevato rumors circa il possibile arrivo di uno store virtuale griffato dalla casa produttrice stessa, che seguirebbe la via tracciata da Mountain View con il Google Play Store statunitense dove, oltre a scaricare applicazioni e giochi, consultare la più grande collezione di eBook online e affittare migliaia di film, è anche possibile acquistare dispositivi.

HTC Vertex

A differenza del mercato degli smartphone, in cui la casa produttrice è sempre stata sull’onda delle principali tendenze, nel settore dei tablet essa è partita muovendo passi cauti, dapprima con il lancio mediamente sfortunato lo scorso anno del Flyer da 7 pollici con il pennino integrato e, qualche mese più tardi, di HTC Jetstream da 10 pollici, che però ha visto la distribuzione toccare solamente gli Stati Uniti.

La difficoltà di HTC Flyer ad affermarsi nel mercato dei tablet dipese soprattutto dal prezzo elevato: la cifra prossima ai 650 euro della versione 32 GB con 3G lo mise infatti direttamente in competizione con l’iPad di Apple, il quale domina incontrastato la fascia alta; ora, con HTC Vertex, l’intenzione pare sia quella di differenziarsi dai tanti competitor di fascia media, dove gli avversari più temibili sono Google con Nexsus 7 e Amazon con Kindle Fire. Riuscire a fare breccia nel mercato dei tablet potrebbe risollevare i conti della società: secondo quanto riportato dalla testata di tecnologia Engadget, HTC nell’ultimo quadrimestre riporta infatti notevoli perdite rispetto allo scorso anno, 7,4 miliardi di dollari contro i 17,52 del 2011.

Riguardo le specifiche tecniche di questo tablet unico, il portavoce di HTC non ha fornito dettagli; secondo le indiscrezioni il device potrebbe eseguire Android 4.1 Jelly Bean, la più recente versione del sistema operativo mobile di Google, ma sul fronte della personalizzazione dell’OS il produttore asiatico potrebbe riservare delle sorprese. Su Vertex inoltre non dovrebbe mancare il supporto a HTC Scribe, la tecnologia già montata sul Flyer. Le dimensioni dello schermo sono ancora sconosciute, ma sappiamo che avrà una risoluzione WXGA (1280×800) e -probabilmente- una diagonale da 10.1”. Per quanto riguarda il processore, nel cuore di Vertex dovrebbe esserci un Tegra 3 con architettura quad-core.

Le indiscrezioni indicano poi la presenza di fotocamere da 2 e 1.3 megapixel, impianto Beats Audio, Bluetooth integrato e la possibile finestra di uscita nel 2013.

Al prossimo IFA 2012, previsto per la fine di agosto a Berlino, potrebbe esserci una presentazione ufficiale: nel caso, ci vestiremo eleganti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Un nuovo tablet in arrivo in casa HTC  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento