Nokia a febbraio entra nel mondo dei tablet

 

Dopo aver sbaragliato la concorrenza con il nuovissimo Nokia Lumia 920 nel mondo della telefonia la famosa azienda finlandese prende coraggio e decide di buttarsi nel settore dei tablet, dominato, in primis, da Apple e Samsung.

Recenti indiscrezioni affermano infatti che Nokia stia lavorando con impegno alla produzione di un proprio device, con schermo da 10 pollici e dotato, ovviamente, di sistema operativo Windows 8.

La presentazione del tablet di Nokia è prevista per l’ultima settimana di febbraio, in cui si terrà a Barcellona un’importante manifestazione del settore, il Mobile World Congress, che darà spazio a numerose anteprime e presentazioni di prodotti appartenenti al settore della telefonia e non solo.

E’ già da tempo che i rumors si rincorrono riguardo la produzione da parte di Nokia di un tablet, ma solo adesso sembra essere vicino l’effettivo lancio del prodotto. Voci di corridoio affermano che il prodotto sarà corredato di porta HDMI e due porte  USB e potrà essere utilizzato con una specifica cover, esattamente come l’iPad di Apple.

La novità è che la tastiera cover sarà auto alimentata e potrà assicurare un’autonomia maggiore del dispositivo, che potrà quindi essere utilizzato anche durante lunghi viaggi . Contando che l’autonomia del solo tablet è di 10 ore, il totale diviene davvero notevole aggiungendo la batteria della speciale cover.

nokia tab

Inoltre, sempre per quanto riguarda la batteria, Nokia ha introdotto una funzione che permette al tablet, durante la ricarica, di accumulare velocemente autonomia così da poterlo utilizzare subito.

Molto simile al suo competitor Surface RT, il tablet di casa Microsoft? Probabilmente le caratteristiche rendono questi due device molto simili se non uguali ma la differenza starà probabilmente nel posizionamento nel mercato dei due device. Il tablet di casa Nokia infatti potrebbe andare a posizionarsi in una fascia di mercato più bassa

Si pensa che, almeno inizialmente, Nokia adotterà una strategia molto prudente, in quanto quello dei tablet non è un settore facile, di conseguenza l’azienda finlandese necessiterà di una buona strategia di marketing. Il numero di esemplari prodotti sarà infatti di circa 200000 unità. Nokia si riserverà poi la decisione di continuare o meno la produzione, in base ai risultati apportati dai primi esemplari venduti.

Lette le caratteristiche del prodotto, il nuovo tablet di Nokia sembra in grado di conquistare una parte del mercato dei tablet, ma ora come ora è impossibile dirlo. Non possiamo fare altro che aspettare la fine di febbraio, quando potremo fare il punto della situazione e fornire informazioni senza dubbio più corrette ed aggiornate.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Nokia a febbraio entra nel mondo dei tablet  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

La redazione di opinionZine è composta da professionisti, giornalisti e blogger specializzati nei settori di competenza.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento