iPhone 5, ecco le novità dello smartphone più sottile al mondo

 

Alle 17 del 12 settembre, a due ore da quando a San Francisco Tim Cook presenterà il nuovo smartphone o, come qualcuno lo ha definito, il segreto peggio custodito di Apple, per una svista del sito Apple.com, non c’erano già più dubbi, per chi bontà sua ancora ne avesse avuti, sul senso di quell’ombra a forma di 5 sotto il numero 12 nell’invito mandato dalla casa di Cupertino: il nome scelto è iPhone 5.

Puntualissimo, dopo un countdown che neanche a Capodanno, Tim Cook con un fare più disinvolto e ironico rispetto alla presentazione dell’iPhone 4S, comincia parlando, come sempre,  degli Apple store, dà qualche numero, poi sale sul palco Phil Schiller che svela lo smartphone più sottile al mondo, definendolo «un gioiello, il prodotto migliore che abbiamo mai fatto!»; d’altra parte vale mezzo punto di Pil per gli Usa, qualunque cosa ciò significhi.

Il melafonino di ultima generazione è fatto di alluminio e vetro; con soli 112 grammi di peso, è il 20% più leggero del precedente iPhone e il 18% più sottile, grazie sia all’integrazione dei controlli touch nella superficie trasparente anteriore sia per l’assenza di vetro sulla parte metallica posteriore. Due colori, bianco e argento o nero e ardesia: rispetto alla generazione precedente, è più lungo, ma si nota appena, e con il chip A6 la potenza è raddoppiata. Tutte le App sono aggiornate per il nuovo display Retina widescreen in formato 16:9 con una risoluzione di 1136×640 pixel.

iphone 5

Il nuovo iPhone supporta gli standard wireless ultraveloci, inclusa la capacità LTE per la banda larga mobile ad alta velocità, peccato che in Italia sia -stranamente?- ancora sperimentale. E poi, connessione Usb 2.0 attraverso il nuovo connettore dock battezzato “Lightning”, fulmine, che con il “Thunderbolt” dei Mac rapirà il cuore anche ai metereopatici.

Per quanto riguarda il teso tema della batteria, le performance promesse, o minacciate dipende dalle vostre aspettative, sono “8 ore di conversazione in modalità 3g, o 8 di navigazione 3g/LTE, 10 ore in wifi, 10 ore di riproduzione video, 40 ore di musica e 225 ore in standby”.

iPhone-5-battery

Arriva il sistema operativo iOS 6 con oltre 200 novità, tra cui la nuova app Mappe con un navigatore preciso e affidabile, vista a tutto schermo per Safari, organizzazione con PassBook per i passes e tante nuove funzioni e lingue per il riconoscimento vocale Siri, migliorato grazie alla presenza di tre microfoni e alla nuova tecnologia di riduzione del rumore di fondo.

Novità anche per la fotocamera iSight da 8 megapixel, 25% più piccola rispetto all’iPhone 4S, più veloce nell’eseguire gli scatti, con una resa dei colori migliore e l’opzione panorama.

La Sim card è diventata nano, più piccola di quella attuale che pare sia impossibile da usare. No, nemmeno ritagliandola.

Quando e quanto? In Italia sarà disponibile dal 28 settembre con probabile rapporto di prezzo 1:1 con quello in dollari.

Il keynote si chiude con un “Fantastici” fuorionda: è Cook che si complimenta con i Foo Fighters. Questa è la nuova Apple. Meno sognante. Più pratica. Mi spiace.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
iPhone 5, ecco le novità dello smartphone più sottile al mondo  

Tag

,

Articoli simili

Autore

Con una laurea del Politecnico in tasca, è un ingegnere che corteggia la parabola della comunicazione; ha il temperamento schietto e limpido della sua scrittura, sul web è conosciuta come Samanthifera, all'alter ego non c'è scampo. L'indole curiosa di tutto è la maestra che le ha insegnato a mettere vita dentro le parole.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento