Al Ces di Las Vegas Huawei presenta i nuovi smartphone

 

Al Consumer Electronic Show (CES) che si sta tenendo a Las Vegas dall’8 all’11 gennaio, tra le tante innovazioni tecnologiche (la forchetta digitale per iPhone, Ubuntu Phone Os e tanto altro) spuntano fuori due nuovi gioielli tecnologici targati Huawei, gli smartphone Ascend D2 e Ascend Mate. A presentarne le virtù è il presidente della divisione devices di Huawei Richard Yu

Il primo, l’Ascend D2, monta il sistema operativo Android Jelly Bean 4.1, è dotato di un display da 5 pollici con risoluzione 1080p, dispone di un processore quad core da 1.5 Ghz, 2 GB di RAM e una memoria interna da 32 GB, batteria da 3000 mAh. Presenta una lunetta molto sottile, e prevede due fotocamere (la prima, quella posteriore, da 13 megapixel per registrare video in alta qualità e una seconda, anteriore, da 1,3 megapixel per le videochiamate).

ascend d2

Non sono previste per questo modello né la tecnologia LTE (Long Term Evolution, la tecnologia mobile che fornisce una velocità di trasmissione dati superiore al tradizionale 3G), nè lo slot per le microSD (quindi la memoria non è espandibile). La data di uscita è prevista per gennaio in Cina e nelle settimane seguenti nel resto del mondo, e a quanto comunicato dalla stessa società Huawei, verrà prodotto anche una versione leggermente ridotta di questo smartphone, con un display da 4.7 pollici.

Il secondo, l’Ascend Mate, monta anche esso il sistema operativo Android Jelly Bean 4.1, ma a differenza del suo collega presenta l’interfaccia utente Huawei Emotion UI. È dotato di un display da 6,1 pollici (e per questo viene chiamato in gergo “phablet”, un’incrocio tra phone e tablet, in quanto è una via di mezzo) con risoluzione di 720p, protezione Gorilla Glass (un vetro speciale più sottile, leggero e resistente rispetto agli altri); la peculiarità di questo schermo è la possibilità di interagire con esso anche se si indossano i guanti (per la felicità dei freddolosi costretti a perdere falangi nel tentativo di scrivere sullo smartphone in inverno).

ascend mate

Dispone di un processore quad core da 1.5 Ghz, 2 GB di RAM, batteria da 4050 mAh e due fotocamere (la prima, posteriore, da 8 megapixel che può registrare video a 1080p e la seconda, anteriore, sempre da 1,3 megapixel come l’altro smartphone). Anche in questo dispositivo non c’è la tecnologia LTE ma a differenza del sopracitato Ascend D2, il supporto per le schede microSD è presente, quindi la memoria è espandibile,. L’arrivo in Cina e successivamente negli altri paesi del mondo è previsto per Febbraio, con un costo di circa 400 euro.

Entrambi i dispositivi vantano un’ottima resistenza all’ acqua e allo sporco, oltre a essere molto resistenti. Per darne una prova tangibile, sempre Richard Yu ha avuto la brillante idea di innaffiarne uno e poi farlo cadere per terra senza (almeno sembra) alcuna conseguenza.
Ma pare che le sorprese non sono ancora finite in casa Huawei, infatti per fine febbraio è previsto il lancio di altri due dispositivi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Al Ces di Las Vegas Huawei presenta i nuovi smartphone  

Tag

,

Articoli simili

Autore

La redazione di opinionZine è composta da professionisti, giornalisti e blogger specializzati nei settori di competenza.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento