Huawei Ascend D Quad rimanda ancora la produzione

 

Nuovo rinvio per Ascend D Quad, il primo smartphone quad-core della Huawei, società cinese al secondo posto nel mondo per apparecchiature di telecomunicazioni mobili, dietro alla sola Ericsson. Il lancio, inizialmente previsto per febbraio, era già stato rimandato a giugno, ma dopo aver riscontrato “alcuni problemi tecnici”, fa sapere Yu Chengdong, CEO del Consumer e Business Group di Huawei, si è deciso di rimandare di almeno un mese la produzione di massa, con un lancio ufficiale che slitterebbe nella migliore delle ipotesi a settembre.

Huawei-Ascend-D-quad

Un ritardo che potrebbe pregiudicarne il mercato. Se a febbraio, infatti, lo smartphone avrebbe potuto contare su un mercato che “attendeva” nuovi innesti, in questi mesi c’è stata una vera e propria overdose di nuovi prodotti: all’HTC One X (fino a febbraio unico concorrente dell’Ascend D Quad), si è aggiunto il Samsung Galaxy S III, che sta conquistando una grossa fetta di mercato. Ed a settembre potrebbero addirittura essere imminenti i lanci dell’iPhone 5 e dei Windows Phone 8.

Insomma, delle due l’una: o Ascend D Quad riuscirà ad imporsi sul mercato con delle specifiche particolarmente accattivanti ed innovative, oppure per i cinesi di Huawei la scalata alla vetta delle classifiche dei smartphone diventa un’impresa impossibile. Se ne saprà di più il mese prossimo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Huawei Ascend D Quad rimanda ancora la produzione  

Tag

,

Articoli simili

Autore

Napoletano adottato dalla Catalogna, laureato in Lingue Straniere presso L'Orientale di Napoli e giornalista pubblicista. Crede nel Web 2.0 e nella compatibilità di penna e taccuino con Twitter e SEO. Per lui informazione dev'essere sinonimo di qualità e non di quantità connessa al mercato.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento