BeoLab 12-2 Bang & Olufsen Vs TH-Series Jvc: due sistemi Home Theatre di design a confronto

 

In forte crescita la vendita soprattutto tra gli amanti dell’high tech dei sistemi audio dolby surround di ultima tecnologia. Design ultra sottili, forme artistiche e tese a diventare dei perfetti componenti di arredamento, ecco le caratteristiche dei nuovi sistemi home theatre presenti sul mercato.  Una nuova dimensione del suono che si unisce alla passione per il design e alla ricerca del gusto. Perfetti nello svolgere le loro mansioni renderanno unico l’ascolto della vostra musica o gli effetti del vostro film preferito.

L’Home Theatre quindi in una nuova dimensione formata non solo da prestazioni di qualità ma anche da forme che si adattano perfettamente ad un arredamento moderno e di design.

Ne abbiamo scelti due da presentarvi: il primo è il neonato di casa Bang & Olufsen e si chiama BeoLab 12-2, il secondo è il modello  TH-Series di JVC. Due sistemi audio front surround che si differenziano per prestazioni e prezzo sul mercato ma accomunati da un design moderno e low profilo. Partiamo dalle caratteristiche del primo home theatre figlio di una delle case che fa della bellezza dei suoi oggetti high tech non solo un capriccio estetico ma una filosofia aziendale.

Una qualità del suono davvero impareggiabile è quella che offre BeoLab 12-2 grazie alla tecnologia Acoustic Lens. Questa dinamo diffonde alte frequenze orizzontalmente a 180 gradi, in modo che sia possibile sedersi ovunque davanti ai diffusori e avere una esperienza del suono davvero unica.

Per migliorare ulteriormente l’esperienza di ascolto, BeoLab 12-2 può essere appeso con l’Acoustic Lens rivolta verso l’alto o verso il basso, posizionandolo all’altezza ottimale rispetto alla posizione in cui si è seduti. I bassi di questo sistema vengono affidati a woofer CosCone  da 6 pollici e mezzo. Un diffusore a parete creato per i maniaci dell’high tech che però non vogliono rinunciare alla bellezza e al design. BeoLab  con la sua bellezza sicuramente conquisterà i maniaci del lusso. Dimensioni contenute ma una grande potenza nel suono con prestazioni acustiche davvero generose.

Michael Jensen, PM di Bang & Olufsen ha affermata entusiasta: “I fan del design e dell’audio possono ora creare una configurazione surround a prestazioni elevate, un insieme integrato dal punto di vista estetico e acustico. Ci attendiamo inoltre che BeoLab 12-2 attiri molti amanti della musica che cercano un modo discreto per avere un audio straordinario”.

Bang & Olufsen BeoLab 12-2,

 

Il prezzo di questo supporto per scoprire una nuova frontiera del suono è di 1.440 €.

In alternativa JVC presenta una gamma di sistemi audio di nuova generazione anche questi caratterizzati da un design esclusivo e moderno. Si tratta del sistema TH-Series formato da due diffusori da 20 watt e un amplificatore che vanta uno spessore di 3 cm, un subwoofer bass reflex attivo da 16 cm con trasmissione wireless da 2,4 GHz e dalle forme compatte. Un vero gioiellino per gli amanti del suono nitido grazie ai suoi altoparlanti Direct Drive con ampio raggio di frequenza.

Un design low profile studiato per diventare parte integrante dell’arredamento è un sistema versatile ed innovativo quello di questo sistema audio front surround. Particolarmente adatti ad essere montati a parete, questi altoparlanti riproducono sia le frequenze basse che quelle alte.

JVC TH-Series

I sistemi Home Theatre JVC sono già disponibili in Italia a prezzi sicuramente più contenuti rispetto al suo competitor.  499 euro per il TH-FT3 e il TH-BS7E, 349 euro per il TH-BA1E e 299 euro per il TH-FT1E.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
BeoLab 12-2 Bang & Olufsen Vs TH-Series Jvc: due sistemi Home Theatre di design a confronto  

Tag

, , ,

Articoli simili

Autore

Napoletana, laureata in Comunicazione Istituzionale d’Impresa presso l'università Suor Orsola Benincasa e maniaca dei Social Network, anche se 140 caratteri le sembrano sempre troppo pochi. Ha collaborato alla creazione di contenuti per blog su diverse tematiche. La curiosità e l’opinione altrui sono lo stimolo e il motore della sua passione e opinionZine è il pane per i suoi denti.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento