Apple VS Samsung: la sentenza finale

 

Negli ultimi mesi non abbiamo potuto fare a meno di assistere alle continue battaglie legali tra le più importanti aziende tecnologiche che hanno intasato i tribunali a colpi di presunti brevetti violati. Il caso che è stato maggiormente al centro dell’attenzione è senza dubbio quello che vede Apple fare causa a Samsung per aver violato alcuni brevetti per quanto riguarda il design e utility software.

Il duro compito di decretare un vincitore tra i due è stato assegnato ad un tribunale di San Josè, California, nel quale giudice e giuria hanno ascoltato per settimane la lunga lista di prove, testimoni e documentazioni per poi emettere finalmente, nella giornata di sabato, una sentenza.

Viste le prove presentate, celebre l’immagine presentata da Apple che mostra quanto il design degli smartphone coreani abbia ricalcato il primo modello di iPhone commercializzato, i documenti aziendali  e i testimoni presentati, la corte ha riconosciuto la violazione dei brevetti e imposto a Samsung di pagare una multa pari a circa 1 miliardo di dollari. Il 20 settembre le due aziende si ritroveranno in tribunale per l’appello, nel quale si deciderà anche un’eventuale ritiro dal mercato statunitense dei modelli “incriminati”.

Design Samsung prima e dopo l'iPhone

I brevetti che sono stati copiati, in accordo con le accuse di Apple e la decisione del tribunale, sono il “bounce back”, l’effetto di rimbalzo a fine pagina, il “finger to scroll”, il “pitch to zoom” e il “tap to zoom”, oltre ad altri brevetti inerenti l’interfaccia e il design.

Le polemiche non sono tardate ad arrivare. In particolare ha sollevato perplessità la rapidità con cui si è giunti ad un verdetto (3 giorni lavorativi di consultazioni per la giuria) e la scarsa preparazione tecnica dei giurati. Sembra infatti che solo quattro dei nove giurati avessero una formazione in materie tecniche o esperienza nel mondo dell’high tech. Infine, il fatto che la città di San Josè si trovi all’interno della Silicon Valley, dove il mito di Apple e di Steve Jobs è nato, potrebbe aver influenzato inconsciamente i giurati stessi.

Tra meno di un mese Apple e Samsung si ritroveranno faccia a faccia in tribunale per l’appello e solo allora potremo finalmente scrivere la parola fine a questa lunga ed intricata battaglia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Apple VS Samsung: la sentenza finale  

Tag

, ,

Articoli simili

Autore

Laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità presso l’Università di Pavia, coltiva da sempre la passione per tutto ciò che è creativo: dal disegno alla scrittura. Essere autrice di un blog significa mettere le proprie conoscenze ed esperienze a disposizione degli utenti sperando che possano essere utili così come altri blogger sono stati, e continuano ad esserlo per lei.

 
 

Nessun Commento

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

 
 

Lascia un commento